Marcegaglia

Anche il gruppo industriale Marcegaglia, il più grande operatore globale indipendente nel settore della trasformazione dell’acciaio, ha scelto il nostro motore di ottimizzazione TiQ Cut Optimizer per migliorare alcuni dei suoi core process per l’allocazione delle risorse. Questa importante società italiana era alla ricerca di uno strumento tecnologico avanzato che fosse in grado di ottimizzare il carico della materia prima sui treni, la movimentazione dei camion in stabilimento e il taglio delle coils, e per questo motivo ha deciso di affidarsi alla decennale esperienza di TiQ per raffinare le proprie logiche operative.

I dati del gruppo Marcegaglia

L’azienda venne fondata in provincia di Mantova nel 1959 da Steno Marcegaglia, il quale si dedicò inizialmente alla produzione di profilati aperti. Ad oggi, dopo più di sessant’anni e l’apertura di svariate sedi nazionali ed all’estero, Marcegaglia è il gruppo industriale indipendente leader in Europa e nel mondo nell’industria della trasformazione dell’acciaio, con oltre 5.5 miliardi di euro di fatturato annuo, ben 6,2 tonnellate di materia prima lavorata, 28 stabilimenti, 6600 dipendenti e circa 15 000 clienti.

Obiettivi

All’interno dell’annovero degli obiettivi aziendali di Marcegaglia, due in particolare hanno richiesto le competenze e le tecnologie di TiQ: l’ottimizzazione del carico treni e il taglio coils. Vediamo insieme quali erano le necessità di sviluppo e miglioramento del cliente:

 Ottimizzazione carico treni:

  • Ridurre notevolmente i tempi di composizione dei carichi,
  • Individuare configurazioni normalmente non considerate dall’operatore umano,
  • Memorizzare configurazioni diverse per tipologia di vagone, composizione treni, priorità di materia prima che richiedono vincoli di carico differenti,
  • Possibilità di reagire efficacemente agli imprevisti e ai cambiamenti improvvisi.

Ottimizzazione taglio coils:

  • Ridurre notevolmente i tempi di creazione delle configurazioni di taglio,
  • Sfruttare configurazioni “inusuali” che permettano di ridurre lo sfrido,
  • Avere una visione globale del programma di taglio allocato, tramite KPI che indicano a preventivo lo sfrido totale, la percentuale di sovrapproduzione rispetto alla domanda effettiva ecc.

Vantaggi della Soluzione

Il motore di ottimizzazione di TiQ è uno strumento software in grado di trovare rapidamente soluzioni ottimali a problemi molto complessi, permettendo così agli operatori di Marcegaglia di risparmiare tempo ed energie da poter riconvertire in altre attività produttive. In questo modo TiQ Cut Optimizer si è rivelato un ottimo alleato per il miglioramento della gestione operativa di stabilimento, perché garantisce una maggiore efficacia del processo produttivo e logistico, ma soprattutto contribuisce ad un notevole risparmio sull’allocazione delle risorse

Menu